Master 24 cfu: “Metodologie Didattiche, Psicologiche, Antropologiche e Teoria e metodi di progettazione”

560,00

Attivato il Master di I livello di 1500 ore e 60 CFU, in modalità Blended, in “Metodologie Didattiche, Psicologiche, Antropologiche e Teoria e metodi di progettazione” costituito dal seguente Piano di studi:

  1. Teoria e metodi di progettazione e valutazione didattica (9 CFU) – M‐PED/04 erogato in modalità in presenza;
  2. Psicologia dell’apprendimento (9 CFU) ‐ M‐PSI/04 erogato in modalità in presenza;
  3. Didattica speciale (9 CFU) – M‐PED/03 erogato in modalità non in presenza;
  4. Antropologia culturale (9 CFU) ‐ M‐DEA/01 erogato in modalità non in presenza;
  5. Metodi e strumenti dell’apprendimento cooperativo ( 7 CFU) ‐ M‐PSI/04 erogato in modalità non in

Sono altresì riconosciuti n° 9 CFU per l’approfondimento personale monitorato e n° 8 CFU per l’elaborazione della Tesi Finale.

Il Master ha come finalità oltre all’acquisizione dei 24 CFU nelle discipline antropopsicopedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche anche di sviluppare specifiche competenze pedagogiche, con particolare attenzione alle metodologie didattiche rivolte alla gestione del processo insegnamento apprendimento.

Descrizione

In breve

Obiettivi formativi

Requisiti d’accesso

Piano di studi

Costi

Modalità di pagamento

Modulistica

 

 

In breve

Il Master è ” costituito dal seguente Piano di studi:

  1. Teoria e metodi di progettazione e valutazione didattica (9 CFU) – M‐PED/04 erogato in modalità in presenza;
  2. Psicologia dell’apprendimento (9 CFU) ‐ M‐PSI/04 erogato in modalità in presenza;
  3. Didattica speciale (9 CFU) – M‐PED/03 erogato in modalità non in presenza;
  4. Antropologia culturale (9 CFU) ‐ M‐DEA/01 erogato in modalità non in presenza;
  5. Metodi e strumenti dell’apprendimento cooperativo ( 7 CFU) ‐ M‐PSI/04 erogato in modalità non in

Sono altresì riconosciuti n° 9 CFU per l’approfondimento personale monitorato e n° 8 CFU per

l’elaborazione della Tesi Finale.

I corsi Universitari di cui alle precedenti lettere a) e b) sono erogati in modalità non telematica e con specifico esame singolo svolto in presenza. Ogni Insegnamento è strutturato in Unità Didattiche e questionari di apprendimento. Le attività in presenza (non obbligatorie) si svolgeranno presso l’Università che eroga il corso.

I corsi Universitari di cui alle precedenti lettere c), d) ed e) sono erogati in modalità a distanza e con il solo esame finale obbligatoriamente in presenza; ogni Insegnamento è strutturato in:

  • Unità Didattiche;
  • Prova Finale di Modulo così strutturata:
  1. Questionario di apprendimento;
  2. Elaborato finale di Modulo, corrispondente ad un breve saggio (min 3 pagine).

Per il Master è previsto una prova conclusiva obbligatoriamente in presenza consistente nell’esposizione orale di un Saggio (di almeno 10 pagine) e discussione dinanzi alla commissione. Il voto finale di Master non è una somma aritmetica delle votazioni dei singoli insegnamenti ma scaturirà soprattutto dall’esposizione dell’elaborato finale. Ricordiamo che tutti i saggi devono essere “soggettivi”. Non sono consentiti lavori di gruppo e lavori che presentino evidenze di copiatura e plagio.

 

I documenti relativi alle prove finali di modulo (questionari di apprendimento e saggi brevi) per gli insegnamenti non in presenza e il saggio finale vanno fatti pervenire solo tramite apposita Area Riservata Personale sulla Piattaforma Telematica.

Le attività in presenza (non obbligatorie) si svolgeranno presso l’Università che eroga il corso.

Le prove di profitto per il conseguimento della Certificazione Aggiuntiva ai sensi del DM 616/2017 (24 cfu per l’insegnamento) si svolgeranno nelle sessioni di Marzo, Aprile/Maggio, Giugno/Luglio e Settembre/Ottobre nelle seguenti 85 sedi: Agrigento, Alessandria, Ancona, Andria, Aosta, Arezzo, Avellino, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Canicattì, Caserta, Castelvetrano (TP), Catania, Catanzaro, Como, Cosenza, Cuneo,  Enna,  Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Frosinone, Genova, Grosseto, Imperia, Ischia, L’Aquila, La Spezia, Latina, Lecce, Livorno, Mantova, Marsala, Matera, Messina, Milano, Modena, Napoli, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma , Pavia, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Sciacca, Siracusa, Taranto, Termini Imerese, Terni, Torino, Trapani, Trento, Treviso, Trieste, Ucria (ME), Udine, Varese, Venezia, Verona, Vibo Valentia, Vicenza, Viterbo e Vittoria.

Tutte le prove si svolgeranno nel pieno e scrupoloso rispetto delle norme e dei decreti del Governo riguardanti l’emergenza sanitaria in vigore all’atto della prova.

 

A discrezione dei docenti titolari degli insegnamenti, le suddette attività formative potranno anche essere sostituite con attività a distanza.

 

Alle prove nelle suddette città saranno ammessi solo i corsisti che avranno saldato il corso ed avranno svolto il questionario ed il saggio finale dell’insegnamento relativo ad Antropologia.

Le prove finali potranno essere svolte solo entro la fine dell’anno accademico di riferimento del corso.

 

Al fine di agevolare i corsisti, il materiale didattico sarà preventivamente disponibile anche su Piattaforma il cui accesso sarà consentito all’inizio dell’anno accademico 2020/2021.

L’esame finale orale di Master dovrà essere svolto comunque entro la fine dell’anno accademico 2020/2021, nelle sessioni di Giugno/Luglio  e Settembre/Ottobre  nelle seguenti 85 sedi: Agrigento, Alessandria, Ancona, Andria, Aosta, Arezzo, Avellino, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Canicattì, Caserta, Castelvetrano (TP), Catania, Catanzaro, Como, Cosenza, Cuneo, Enna, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Frosinone, Genova, Grosseto, Imperia, Ischia, L’Aquila, La Spezia, Latina, Lecce, Livorno, Mantova, Marsala, Matera, Messina, Milano, Modena, Napoli, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma , Pavia, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Sciacca, Siracusa, Taranto, Termini Imerese, Terni, Torino, Trapani, Trento, Treviso, Trieste, Ucria (ME), Udine, Varese, Venezia, Verona, Vibo Valentia, Vicenza, Viterbo e Vittoria.

 

L’esame finale orale di Master dovrà essere svolto comunque entro la fine dell’anno accademico 2020/2021, nelle sessioni di Giugno/Luglio 2021 e Settembre/Ottobre 2021 nelle seguenti 85 sedi: Agrigento, Alessandria, Ancona, Andria, Aosta, Arezzo, Avellino, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Canicattì, Caserta, Castelvetrano (TP), Catania, Catanzaro, Como, Cosenza, Cuneo, Enna, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Frosinone, Genova, Grosseto, Imperia, Ischia, L’Aquila, La Spezia, Latina, Lecce, Livorno, Mantova, Marsala, Matera, Messina, Milano, Modena, Napoli, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma , Pavia, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Sciacca, Siracusa, Taranto, Termini Imerese, Terni, Torino, Trapani, Trento, Treviso, Trieste, Ucria (ME), Udine, Varese, Venezia, Verona, Vibo Valentia, Vicenza, Viterbo e Vittoria.

 

Altra sessione si svolgerà tra Novembre/Dicembre.

 

Tutte le prove si svolgeranno nel pieno e scrupoloso rispetto delle norme e dei decreti del Governo riguardanti l’emergenza sanitaria in vigore all’atto della prova.

 

 

Obiettivi formativi

Gli Obiettivi Formativi sono quelli previsti anche dagli Allegati al DM n. 616 del 10 Agosto 2017.

Il Master ha come finalità oltre all’acquisizione dei 24 CFU nelle discipline antropo‐psico‐pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche anche di sviluppare specifiche competenze pedagogiche, con particolare attenzione alle metodologie didattiche rivolte alla gestione del processo insegnamento‐ apprendimento.

 

Requisiti d’accesso

L’accesso al Master Universitario di I livello è riservato a tutti coloro che sono già in possesso di una qualsiasi Laurea triennale, quadriennale, quinquennale o equiparate (con opportuna documentazione che ne comprovi l’equiparazione).

 

Piano di studi

  1. Teoria e metodi di progettazione e valutazione didattica (9 CFU) – M‐PED/04 erogato in modalità in presenza;
  2. Psicologia dell’apprendimento (9 CFU) ‐ M‐PSI/04 erogato in modalità in presenza;
  3. Didattica speciale (9 CFU) – M‐PED/03 erogato in modalità non in presenza;
  4. Antropologia culturale (9 CFU) ‐ M‐DEA/01 erogato in modalità non in presenza;
  5. Metodi e strumenti dell’apprendimento cooperativo ( 7 CFU) ‐ M‐PSI/04 erogato in modalità non in

Sono altresì riconosciuti n° 9 CFU per l’approfondimento personale monitorato e n° 8 CFU per

l’elaborazione della Tesi Finale.

 

Costi

Per l’iscrizione al Master è richiesto il contributo di Euro 506.

A tale costo vanno aggiunti euro 54 per diritti di segreteria (comprensivi della marca da Bollo di euro 16 dovuta alle autorità Italiane).

Il contribuito dovuto deve essere rateizzato obbligatoriamente secondo quanto di seguito previsto.

  1. Versamenti:

Prima rata di euro 300 da allegare obbligatoriamente al Modulo di iscrizione utilizzando uno dei metodi di pagamento riportati successivamente nel presente articolo.

Seconda rata di euro 156 (importo comprensivo di marca da bollo e dei diritti di segreteria) da effettuare successivamente SOLO ED ESCLUSIVAMENTE tramite apposito MAV che verrà inviato dalla segreteria

Mnemosine.

Terza rata di euro 104 dovrà essere saldata entro il 31 Marzo 2021 o comunque prima della prenotazione all’esame, scegliendo uno dei metodi di pagamento riportati di seguito.

 

Modalità di pagamento

I metodi di pagamento della Prima e della Terza rata messi a disposizione del corsista sono consultabili in qualsiasi momento nella sua area riservata in piattaforma telematica alla voce “Versamenti” e sono:

  • Bonifico Bancario o Bonifico Postale utilizzando le seguenti coordinate Bancarie: Banca Intesa Sanpaolo

‐ IBAN: IT81V0306983140100000002711 ‐ Bic code: BCITITMM intestato a “Mnemosine” con causale “Iscrizione Master 24 CFU ‐ Cod. Fiscale…”;

  • Buono generato da Carta Docente di importo pari alla rata (per la generazione del buono  clicca qui).

Per l’inoltro delle ricevute dei pagamenti effettuati, il corsista dovrà seguire le istruzioni riportate nella propria area riservata in piattaforma telematica alla voce Situazione Pagamenti.

La somma versata non verrà restituita in caso di un’eventuale rinuncia del richiedente secondo le vigenti normative; inoltre, in nessun caso è previsto “congelare” l’iscrizione posticipando la frequenza all’anno successivo.

L’iscrizione al Master non è compatibile con qualsiasi altra iscrizione Universitaria.

 

Attenzione: Si precisa che è obbligatorio rispettare l’ordine delle rate sopra riportate e ad attenersi alle istruzioni riportate alla voce Situazione Pagamenti nell’area riservata in piattaforma telematica.

L’iscrizione non può essere sostituita con l’iscrizione ad altro corso indipendentemente dalla tipologia richiesta.

 

Modulistica

modulo iscrizione

Informazioni aggiuntive

Ambito

Docenti, Scuola

CFU

60

Codice

Master 24 cfu

Durata

1500 ORE

Ente erogatore

Dante Alighieri – Università Telematica

SSD

M-DEA/01, M-PED/03, M-PSI/04

Ti potrebbe interessare…