Organizzazione didattica

Il metodo didattico di Universitas Mercatorum prevede l’alternanza di studio (learn) e lavoro (Act). Si tratta di una nuova visione di formazione universitaria, flessibile, direttamente collegata alle imprese italiane ed estere tramite il network delle Camere di Commercio. La maggior parte degli insegnamenti caratterizzanti del Corso di Studio prevedono una alternanza di fruizione della didattica on line (learn) con attività di lavoro concreto (Act) Act per Universitas significa:

ANALIZZARE

  • Casi di studio svolti ed esercizi.
  • Testimonianze di imprenditori (strisce con casi concrete caricate nei corsi di studio)

CONFRONTARE

  • Casi di studio da svolgere.
  • Project work da realizzare con i tutor e i docenti con le imprese partner validati da una team composto anche da imprenditori.
  • Testimonianze di imprenditori (strisce con casi concreti discusse nei corsi di studio.

TRASFERIRE NEL TUO LAVORO

  • Stage in azienda (percorso inserimento in azienda) e lavoro finale interdisciplinare.
  • Progetto di impresa (percorso crea la Tua impresa) con attività pratiche provenienti da tutti gli insegnamenti.

Gli studenti accedono agli insegnamenti previsti dal proprio piano di studi in ragione di un anno accademico per volta.

Richiesta l'attivazione della disciplina, l'allievo troverà sul suo tavolo di lavoro le lezioni preparate dal suo professore e più esattamente:

  • Lezioni redatte come ipertesti e quindi con parole sensibili (cliccabili) che rinviano a pagine integrative. Queste pagine possono configurarsi come pagine di approfondimento, sezioni di un lessico esplicativo, schede di presentazione di alcuni autori, etc. a seconda della specificità di ciascuna materia. La struttura di ipertesto consente di riprendere questi approfondimenti in qualunque parte del programma e rende più ampio e fruibile quanto il Docente ha predisposto per l'allievo.
  • Supporti didattici organizzati in schemi.
  • Video lezioni attraverso le quali l'allievo potrà assistere a lezioni registrate (audio-video). La regia didattica associa le video lezioni ai supporti in PowerPoint.
  • Esercizi per la verifica dell'apprendimento, collegati alle lezioni con meccanismi di autocorrezione. E' indispensabili seguirli per passare alla lezione successiva.

Tutto il materiale fa parte della cosiddetta didattica erogativa ed è più o meno vasto in ragione del numero di crediti attributo alla disciplina di riferimento. Quando l'allievo accede alla prima lezione di una determinata disciplina, viene automaticamente iscritto ad una classe. Ogni classe è contraddistinta da una sigla seguita dall'anno in cui è avvenuta l'iscrizione alla classe.

Ogni allevo fruisce, oltre che della didattica erogativa, anche della didattica interattiva. La didattica interattiva viene organizzata per gruppi appartenenti alla medesima classe e può prevedere:

  1. Esercitazioni guidate (sia in sincrono, che asincrono)
  2. Videoconferenze didattiche
  3. Discussioni su sollecitazioni provenienti dagli stessi allievi
  4. Commento e discussione di parti integrative dell'ipertesto
  5. Esplicitazione di nodi problematici della materia trattata
  6. Temi ripresi da FAQ
  7. Chiarimenti ed approfondimenti
  8. Interventi di valutazione formativa
  9. Altre modalità.

Nell'ambito della didattica interattiva sono anche previsti:

  1. L'accesso e la partecipazione a Blog dedicati ai temi del corso di studio
  2. La partecipazione a circuiti di richieste a supporto dell'apprendimento
  3. Interventi di feedback
  4. Simulazione di esercizi
  5. Altre modalità.

Gli esami di regola vengono svolti in presenza nelle nostre sedi d’esame presenti su tutto il territorio nazionale, la sede principale è la seda di ROMA, dove gratuitamente lo studente può sostenere esami, nelle sedi esterne invece è previsto il pagamento della tassa esame fuori sede di 150 euro valida per sede per anno accademico.

Le prove d’esame dei singoli insegnamenti si svolgono in presenza e possono essere scritte e/o orali. Per sostenere gli esami occorre essere in regola con il pagamento delle tasse universitarie e con i requisiti di fruizione in piattaforma, ovvero

  • Che siano trascorsi almeno 16 giorni dal 1° accesso in piattaforma
  • Che si siano svolte almeno l80% delle attività didattiche richieste (visualizzazione videolezione, test di autovalutazione)
  • Che si sia superato almeno un Test di autovalutazione

 

NOTA BENE:

Per l’esame scritto si avranno a disposizione 30 minuti. Ogni domanda ha una sola risposta esatta. Per regolamento universitario ALMENO il 50% delle domande deve essere estrapolato dallo stesso data base dei test di autovalutazione presente in piattaforma.

In tutte le sedi diverse da quella principale (Roma) gli esami possono essere esclusivamente SCRITTI.

 

Gli ESAMI ONLINE si protrarranno fino al perdurare dello stato di emergenza  e comunque fino a che la normativa vigente lo permetterà (ad oggi fino a ottobre 2022).

Gli esami si potranno prenotare, eccezionalmente, fino a 2 giorni prima della data della prova d'esame stessa. Quando gli esami NON saranno più online e torneranno in presenza, le prenotazioni saranno disponibili fino a 10 giorni prima della data prevista.

Eccezionalmente, fino dello stato di emergenza, in caso di bocciatura (voto inferiore a 18) lo studente potrà prenotare nuovamente lo stesso esame senza dover attendere 10 giorni. Resta inteso che, anche in caso di bocciatura, la prova dovrà essere ugualmente confermata da parte della Commissione Docenti, la quale potrà impiegare fino a 10 giorni lavorativi.

Gli Elaborati inerenti alla Didattica interattiva potranno essere sottoposti in piattaforma dallo studente (sezione Elaborati) fino a 10 giorni prima della prova d'esame stessa.

Raccomandazioni da seguire durante lo svolgimento degli esami online
1. Gli studenti devono sostenere gli esami in solitudine e in ambienti in cui i rumori di sottofondo devono essere ridotti al minimo
2. La testa deve sempre essere inquadrata per intero e la videocamera deve poter inquadrare, ove possibile, il maggior spazio circostante; è vietato inquadrare solo una parte ridotta del viso. La videocamera deve essere posta in posizione centrale rispetto allo studente
3. L’audio deve sempre essere attivo e nitido; in mancanza dello stesso per qualunque motivo la prova sarà annullata
4. Lo sguardo deve essere sempre rivolto verso il pc e non è possibile volgerlo altrove; atteggiamenti dubbi verranno considerati dalla commissione sospetti e potrebbero portare all’annullamento dell’esame
5. Lo studente deve svolgere l’esame in silenzio senza parlare ad alta voce; è vietato durante l’esame cantare, imprecare, parlare al telefono o con gente in altre stanze
6. Non è permesso l’utilizzo di cuffie durante l’esame così come di appunti, quaderni o qualunque altro supporto non pertinente all’attività svolta; nel caso in cui la commissione riscontrasse l’utilizzo degli oggetti indicati procederà ad annullare la prova d’esame
7. E’ possibile svolgere l’esame online utilizzando esclusivamente il PC fisso o portatile
8. Durante l’esame si consiglia di adottare un abbigliamento consono all’attività che si sta svolgendo
9. E’ possibile utilizzare fogli bianchi esclusivamente per svolgere calcoli ove la prova lo richieda, gli stessi debbono essere esibiti nella videata iniziale
10. Non è consentito sollecitare l’Università nel confermare o annullare l’esame; la commissione ha 5 giorni lavorativi per farlo
11. Il giustificativo per l’assenza dal lavoro non deve essere richiesto alla segreteria; lo stesso sarà scaricabile dalla piattaforma a seguito della conferma o annullamento dell’esame
12. Non è possibile richiedere l’invio dei materiali audio e video della prova d’esame; l’intero materiale rimane in possesso dell’Università. Lo studente può richiedere esclusivamente l’accesso agli atti delle risposte fornite durante il test, inviando una mail alla pec esami.unimercatorum@legalmail.it e lo riceverà entro 30 giorni lavorativi

  • Agerola: Via Salvatore di Giacomo, 8 Agerola (Frazione San Lazzaro) 80051 Napoli
  • Agrigento: Palazzo Borsellino, Via Atenea 15/19 Agrigento, 92100 - Sicilia 
  • Alba: Palazzo Mostre e Congressi "Giacomo Morra" - Piazza Medford, 3 12051 Alba (CN)
  • Alessandria: Camera di Commercio di Alessandria, Via Andrea Vochieri n. 58, 15121  Alessandria
  • Andria: C.F.O.P. "Don Tonino Bello" Via B. Buozzi, 3/a-b - 76123 (BT)
  • Ancona: Camera di Commercio delle Marche, Largo XXIV Maggio, 1 - 60123 Ancona  (AN) 
  • Bari:Via Amendola, 172/C - 70126 BARI  K1 - 6° piano (c/o Executive Center)  
  • Barolo: Castello Falletti, Via Collegio Barolo n.2, 12060 Barolo (CN)
  • Bergamo: Azienda Speciale Bergamo Sviluppo - Via Zilioli 2 - 24121 Bergamo 
  • Bologna: Unioncamere Emilia Romagna - Viale Aldo Moro, 62 - 40128 Bologna
  • Bovino (Foggia): P.S.B. s.r.l., Comune di Bovino in Contrada Tiro a Segno, SNC - CAP 71023 Foggia
  • Brescia: Centro di formazione OK SCHOOL ACADEMY, Via Arturo Reggio, 12 - Brescia 
  • Brindisi: Camera di Commercio di Brindisi - Via Bastioni Carlo V, 4, 72100 Brindisi 
  • Cagliari
  • Caltanissetta: Camera di Commercio I.A.A. Area supporto alle imprese, Corso Vittorio Emanuele, 38 - 93100 Caltanissetta
  • Campobasso: Camera di Commercio del Molise - Piazza della Vittoria, 1 - 86100 Campobasso
  • Capodrise: Centro Massaro, Via Retella SNC Capodrise (CE) - 81020 Caserta
  • Caserta: Piazza S. Anna - Palazzo Era - 81100 Caserta
  • Catania: Camera di Commercio di Catania, Via Cappuccini, 2, 95124 Catania CT
  • Catanzaro: Camera di Commercio di Catanzaro, Via Menniti Ippolito Antonio, 16, 88100 Catanzaro CZ
  • Cefalù: Sale della IDCT – International District for Congress and Training, Via Costa n. 63 - Cefalù 
  • Chieti: Camera di Commercio, Piazza Vico, 3 - 66100 - Chieti
  • Cosenza: Camera di Commercio di Cosenza, Via Calabria, 33, 87100 - Cosenza 
  • Crotone: Camera di Commercio di Crotone - Via A. De Curtis, 2  - 88900 Crotone
  • Cuneo: Camera di Commercio di Cuneo, Via Emanuele Filiberto, 3, 12100 Cuneo CN
  • Curtatone: Piazza Corte Spagnola, 4 (MN) - 46010 Curtatone Mantova
  • Firenze: Artex Centro per l'Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, Via Giano della Bella 20 50124 (Firenze) 
  • Foggia: Camera di Commercio di Foggia, Via Michele Protano, 7, 71121 Foggia 
  • Grosseto: Camera di Commercio Maremma e Tirreno sedi di Grosseto e Livorno - Via Fratelli Cairoli, 11 - 58100  Grosseto
  • Imperia: Camera di Commercio di Imperia - Via  T. Schiva, 29 - 18100 Imperia
  • L' Aquila (Bazzano): Agenzia per lo Sviluppo Azienda Speciale CCIAA L’Aquila - Via degli Opifici, 1 - 67100 L'Aquila 
  • Lamezia Terme: Fondazione San Tarcisio, Via Conforti, 144 - 88046 Lamezia Terme
  • Latina: Istituti Scolastici Paritari “Steve Jobs” - Via Piccarello, 2 - 04100 Latina
  • Livorno: Camera di Commercio di Livorno - Piazza del Municipio, 48, 57123 Livorno
  • Lecce: Camera di Commercio di Lecce, Viale Gallipoli, 39 - 73100 Lecce LE
  • Messina: Camera di Commercio di Messina Piazza Felice Cavallotti n. 3 - 98122 Messina
  • Milano: Palazzo Durini - Via Santa Maria Valle, 2 - 20123 Milano
  • Montecatini: COOP. SOC. Istituto San Giuseppe, Via Leoncavallo, 17 - 51016 Montecatini Terme (Pistoia)
  • Napoli: Camera di Commercio - Borsa Merci di Napoli - Corso Meridionale 58,  80143 Napoli
  • Padula: Certosa di San Lorenzo, Viale Certosa, 84034 Padula (Salerno) - Tel. 388-6567344
  • Pagani:Istituto suore Preziosissimo Sangue - Via San Francesco, 107 Pagani (Salerno)
  • Palermo: Confcommercio - Via E. Amari, 11 - 90139 Palermo
  • Pavia: Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pavia - Via Mentana, 27, 27100 Pavia PV
  • Prato: Camera di Commercio di Prato - Via del Romito, 71 - 59100 Prato (PO)
  • Pordenone: Camera di Commercio di Pordenone, Corso Vittorio Emanuele II, 47, 33170 Pordenone 
  • Ragusa:Camera di Commercio di Ragusa, Piazza Libertà, snc, 97100 Ragusa RG
  • Reggio Calabria: Confcommercio Reggio Calabria Via Zecca,5, 89125 Reggio Calabria RC
  • Roma: Unioncamere - Piazza Sallustio, 21 - 00187 Roma
  • Santa Maria Capua Vetere: Istituti scolastici Iervolino "I Carissimi", Via Antonio Tari, 49, 81055 Santa Maria Capua Vetere (CE) 
  • Sassari: Azienda Speciale Procamera, Via Predda Niedda, 18 - 07100 Sassari 
  • Siracusa: Camera di Commercio di Siracusa, Via Duca degli Abruzzi, 4, 96100 Siracusa SR
  • Torino: Ascom Confcommercio - Via Andrea Massena 20, 10128 Torino 
  • Trento: Università Popolare Trentina - Scuola delle Professioni per il Terziario - Via Prati 22 - 38122 Trento
  • Treviso: Camera di Commercio di Treviso, Piazza Borsa, 3b - 31100 Treviso 
  • Udine: Camera di Commercio di Pordenone e Udine, Via Elio Morpurgo, 4, 33100 - Udine (UD)
  • Valtellina: Sale della Parrocchia di S.Stefano, Via Dante, Comune di Mazzo di Valtellina
  • Velletri: Palazzo Romani, Corso della Repubblica, 253 - Velletri - 00049 Roma 
  • Vibo Valentia: Camera di Commercio di Vibo Valentia  Piazza San Leoluca - Complesso Valentianum 89900 Vibo Valentia 

Presentazione domanda di iscrizione

I moduli possono essere compilati sia in maniera cartacea sia digitale.

Bisogna compilarli prestando particolare attenzione all'inserimento dell'indirizzo email che deve essere scritto in maniera chiara, a stampatello maiuscolo.

DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA PER ISCRIZIONE

DOCUMENTO D'IDENTITÀ
Si accetta qualsiasi documento d'identità valido in Italia purché presenti foto visibile e dati anagrafici.
Non vengono accettati
• il solo retro del documento d'identità, privo di foto e dati anagrafici.
• scansioni di fotocopie che rendono il documento scuro ed illeggibile.
CODICE FISCALE
Si accettano
• tessera sanitaria
• codice fiscale cartaceo
• fogli di rilascio del codice fiscale
• denunce di smarrimento
• nuova carta d'identità elettronica (che ha il codice fiscale sul retro)

TITOLO DI STUDI
Si accettano
• scansione delle pergamene originali
• dichiarazioni sostitutive a norma di legge che riportino votazione, nome dell'istituto, voto finale e data di conseguimento titolo.
• Certificati ufficiali rilasciati dall'istituto di conseguimento.
Non vengono accettati.
• dichiarazioni sostitutive senza citazione dell'art.46
• dichiarazioni sostitutive non firmate.
• dichiarazioni sostitutive che non riportino i dati richiesti (votazione, nome dell'istituto, voto finale e data di conseguimento titolo)
• screenshot di conseguimento titolo che non riportino i dati richiesti (votazione, nome dell'istituto, voto finale e data di conseguimento titolo)

PAGAMENTI
Si accetta qualsiasi tipo di bonifico purché risulti eseguito e presentino tutte le informazioni utili alle verifiche amministrative. È sempre buona norma scrivere nella causale il codice fiscale, nome/cognome, il corso di laurea e l'anno accademico.
Non vengono accettati:
• Bonifici senza IBAN del destinatario e del ricevente E senza nominativo del destinatario.
• Bonifici senza importi visibili.
• Screenshot di bonifici effettuati tramite homebanking che non riportino i dati essenziali.
• Bonifici di tasse regionali versate presso l' Ateneo.

 

  • Distinte di pagamento:
  •             - ¼ o Totale della retta prevista- da inoltrare a
  • Università Telematica "Universitas Mercatorum" IBAN IT 29 Q032 9601 6010 00067096784
  •             - 50,00 euro per Diritti di Segreteria - da inoltrare a
  • Università Telematica "Universitas Mercatorum" IBAN IT 29 Q032 9601 6010 00067096784
  •             - 140,00 euro per la Tassa Regionale Lazio DiSco - da inoltrare a
  • LAZIO DiSCo Tesoriere dell'Ente - Banca Popolare di Sondrio
  • IBAN IT 46 P056 9603 2110 00051111X93 
  • Ricordiamo che la scadenza delle rette universitarie, per l’A.A, osserva questa suddivisione:
  • 05/11 - 1° Rata + €50 Tassa servizi + €140 Tassa Regionale
  • 30/05 - 2° Rata
  • 30/06 - 3° Rata
  • 30/07 - 4° Rata

Tutta la documentazione di seguito elencata va inviata via email a info@cartesiocentrostudi.it, con oggetto "cognome e nome + iscrizione codice corso laurea", ogni documento va inviato in formato pdf nominato "cognome e nome + tipo di dicumento" es: "Rossi Mario carta identità".

Prima di inviare la richesta di iscrizione

  • - accertarsi della correttezza anagrafica dei dati:
    • nome
    • cognome
    • data di nascita
    • luogo di nascita
    • Codice Fiscale
    • indirizzo email
    • numero di cellulare etc...
  • - verificare se vi sono carriere universitarie precedenti, avviate e non concluse, sospese o decadute; ricordiamo che tutte le carriere antecedenti a quella che si sta per avviare devono essere chiuse/decadute. Tale chiusura o decadenza deve essere attestata con specifica certificazione rilasciata dall’ateneo di provenienza. Non sarà presa in considerazione la documentazione di domanda di chiusura, avanzata dallo studente all’ateneo di provenienza

Esempio:

  • e-mail inviate dallo Studente alla Segreteria dell’Ateneo di provenienza, anche se con relativa risposta;
  • copia di richiesta cartacea inviata dallo studente alla Segreteria dell’Ateneo di provenienza

 

I documenti da collezionare (in copia chiara e leggibile) sono:

  • - Documento di identità: Carta di Identità / Patente / Passaporto;
  • - Codice fiscale
  • - Prevalutazione (eventuale)
  • - Curriculum Vitae: aggiornato, con inserimenti dei termini di legge e firmato;
  • - Certificazioni/Attestazioni
  •               EiPass 7 Moduli
  •               B2 rilasciato dall’Ateneo Pegaso
  • - Titolo di studi pregresso
  •               diploma scolastico (se studente proveniente da scuola secondaria superiore)
  •               diploma di Laurea triennale (per iscrizione a Laurea Magistrale)
  •               attestazione di Master (di qualsiasi grado)
  • - Documentazioni che attestino l’appartenenza ad una specifica categoria:
  •               certificazione di servizio (es F.F.A.A.– F.F.O.O.- M.E.F.)
  •               tesserino di iscrizione (es. CONFSAL)
  •               certificazione di attestazione d’invalidità
  • - Contratto con lo Studente: completo di tutte le 7 pagine e di tutte le firme olografe richieste;
  • - Distinte di pagamento:
  •             - ¼ o Totale della retta prevista
  •             - 50,00 euro per Diritti di Segreteria
  •             - 140,00 euro per la Tassa Regionale Lazio DiSco

Le copie dei documenti richiesti devono essere di buona fattura e leggibili

 

    Entro 3 settimane il corsista riceverà le credenziali di accesso al corso prescelto via email direttamente dall'Ateneo.