La classe di concorso A-21 permette di insegnare Geografia negli Istituti tecnici e professionali.

  • - ISTITUTO TECNICO, settore ECONOMICO, indirizzo AMMINISTRAZIONE, FINANZA e MARKETING (1° biennio);
  • - ISTITUTO TECNICO, settore ECONOMICO, indirizzo TURISMO (1° biennio);
  • - ISTITUTO TECNICO, settore ECONOMICO, indirizzo TURISMO (2° biennio e 5° anno);
  • - ISTITUTO TECNICO, settore TECNOLOGICO (1° o 2° anno del 1° biennio);
  • - ISTITUTO PROFESSIONALE (1° o 2° anno del 1° biennio)

L’ unico titolo d’accesso diretto all’insegnamento della materia (da integrare come da Dlgs 59/2017 e successive modifiche) è la Laurea in Geografia (V.O., LS 21 e LM 80).

Essendo un percorso di studi estremamente settoriale e specifico, sono davvero pochi i laureati in questa CdL, ragion per cui la graduatoria per l’insegnamento di riferimento risulta molto spesso alquanto scarna e, di conseguenza, la richiesta di docenti su tutto il territorio italiano è molto alta.

Tuttavia, oltre alla specifica laurea in geografia, il DM 259 del 2017 prevede ulteriori titoli di accesso che però devono rispondere a determinati requisiti.

Elenco degli ulteriori titoli di accesso alla A21

  • Le seguenti lauree ex DM 39/1998, ovvero “vecchio ordinamento”, a condizione che il piano di studi comprenda due corsi annuali (o 4 semestrali) di “Geografia” e un corso annuale di “Geografia economico-politica” e uno di “Geografia umana”
    • - Laurea in Economia assicurativa e previdenziale
    • - Laurea in Economia del Turismo
    • - Laurea in Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali
    • - Laurea in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari
    • - Laurea in Economia e commercio
    • - Laurea in Economia e finanza
    • - Laurea in Economia e gestione dei servizi
    • - Laurea in Economia e legislazione per l'impresa
    • - Laurea in Lettere
  • Le seguenti lauree ex DM 22/2005, ovvero Lauree Specialistiche, a condizione che il piano di studi preveda almeno 24 cfu nel ssd MGGR-01 e 24 cfu nel ssd MGGR-02:
    • - LS 1-Antropologia culturale ed etnologia
    • - LS 2-Archeologia
    • - LS 5-Archivistica e biblioteconomia
    • - LS 10-Conservazione dei beni architettonici e ambientali
    • - LS 12-Conservazione e restauro del patrimonio storico-artistico
    • - LS 15-Filologia e letterature dell'antichità
    • - LS 16-Filologia moderna
    • - LS 19-Finanza
    • - LS 24-Informatica per le discipline umanistiche
    • - LS 40-Lingua e cultura italiana
    • - LS 44-Linguistica
    • - LS 51-Musicologia e beni musicali
    • - LS 55-Progettazione e gestione dei sistemi turistici
    • - LS 64-Scienze dell'economia
    • - LS 83-Scienze economiche per l'ambiente e la cultura
    • - LS 84-Scienze economico-aziendali
    • - LS 93-Storia antica
    • - LS 94-Storia contemporanea
    • - LS 95-Storia dell'arte
    • - LS 97-Storia medioevale
    • - LS 98-Storia moderna
  • Le seguenti lauree x DM 270/2004, ovvero Lauree Magistrali e Diplomi Accademici di II livello, a condizione che il piano di studi preveda almeno 24 cfu nel ssd MGGR-01 e 24 cfu nel ssd MGGR-02:
    • - LM 1-Antropologia culturale ed Etnologia
    • - LM 2-Archeologia
    • - LM 5-Archivistica e biblioteconomia
    • - LM 10-Conservazione dei beni architettonici e ambientali
    • - LM 11-Conservazione e restauro dei beni culturali
    • - LM 14-Filologia moderna
    • - LM 15-Filologia, letterature e storia dell'antichità
    • - LM 16-Finanza
    •  - LM 39-Linguistica
    • - LM 43-Metodologie informatiche per le discipline umanistiche
    • - LM 45-Musicologia e beni culturali
    • - LM 49-Progettazione e gestione dei sistemi turistici
    • - LM 56-Scienze dell'economia
    • - LM 76-Scienze economiche per l'ambiente e la cultura
    • - LM 77-Scienze economico-aziendali
    • - LM 84-Scienze storiche
    • - LM 89-Storia dell'arte

Nessuno di questi percorsi universitari, però, prevede tutti i crediti richiesti dal Decreto e ciò ha comportato innumerevoli difficoltà per il completamento dei requisiti per l’accesso a questa classe di concorso.

Il Centro Studi Cartesio riesce a rendere idonea alla cdc A-21 qualsiasi laurea su menzionata attraverso il conseguimento di un solo master di primo livello.

Il Master conseguito, non solo consente di risparmiare tempo e soldi, ma arricchisce contemporaneamente sia il curriculum vitae con un titolo di studi altamente specializzante, sia, soprattutto, il punteggio in qualsivoglia graduatoria scolastica.

Per una consulenza personalizzata chiama il numero 0881206085 o scrivi a info@cartesiocentrostudi.it.