MASTER DI I LIVELLO: ASSISTENZA INFERMIERISTICA IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE PEDIATRICA

900,00

Il Master in ASSISTENZA INFERMIERISTICA IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE PEDIATRICA è un corso di formazione avanzata al fine di acquisire competenze infermieristiche, anestesiologiche, rianimatorie, intensive, di emergenza e urgenza del bambino e del neonato. E’ dimostrato dalla letteratura scientifica nazionale e internazionale indicizzata che l’acquisizione di competenze, esperienza e training devono essere possedute da tutta l’equipe sanitaria, medica ed infermieristica, attraverso un’ampia collaborazione e unicità di vedute compresa la multidisciplinarietà.

Descrizione

ASSISTENZA INFERMIERISTICA IN ANESTESIA E RIANIMAZIONE PEDIATRICA

E’ necessario che queste competenze siano certificate, così come accade in altri paesi europei ed extraeuropei (in primis Regno Unito e Stati Uniti d’America), non solo per assicurare le cure migliori ai piccoli pazienti ma anche per motivi medico legali e per ottenere i requisiti necessari per poter esercitare tale attività in un centro europeo laddove sono richiesti training minimi.

In sintesi  il master si prefigge di far acquisire competenze infermieristiche avanzate su:

  1. Aspetti anatomici e fisiologici del bambino e del neonato  e peculiarità;
  2. Farmacologia applicata all’anestesia pediatrica e corretta preparazione dei farmaci;
  3. L’allestimento della sala operatoria, del carrello di anestesia e dei monitoraggi;
  4. Management delle vie aeree pediatriche e nenatali;
  5. Emergenze respiratorie nelle diverse condizioni cliniche;
  6. Disostruzione delle vie aeree pediatriche e neonatali;
  7. Emergenze cardiovascolari;
  8. Emergenze mediche;
  9. Il trauma nel bambino;
  10. Annegamento ed ustioni
  11. Maltrattamenti e Shaken Baby Syndrome (Sindrome del Bambino Scosso);
  12. Emergenze chirurgiche;
  13. Emergenze neurologiche, infettivologiche e tossicologiche;
  14. Emergenze oncoematologiche;
  15. Assistenza anestesiologica e rianimatoria negli ospedali periferici non specializzati e criticità;
  16. Ruolo infermieristico nell’accompagnamento dei genitori del bambino terminale.
Tematica SSD CFU
Aspetti anatomici e fisiologici del bambino e del neonato BIO/16 3
Farmacologia applicata all’anestesia pediatrica BIO/14 3
Allestimento della sala operatoria MED/18 3
Management delle vie aeree; Induzione dell’anestesia e tecniche di anestesia MED/41 3
Emergenze respiratorie MED/45 3
Disostruzione delle vie aeree pediatriche e neonataliPBLSD e defibrillazione MED/45 – MED/10 2
Emergenze cardiovascolari MED/11 – MED/45 3
Emergenze mediche MED/35- MED/45 3
Il trauma nel bambino MED/33-MED/20- MED/45 3
Annegamento e ustioni MED/45- MED/41 3
Maltrattamenti e Shaken Baby Syndrome (Sindrome del Bambino Scosso) MED/39- MED/45 2
Emergenze Chirurgiche MED/20 – MED/45 2
Assistenza infermieristica in Terapia Intensiva Pediatrica MED/45 2
Prevenzione e controllo delle infezioni in rianimazione e microrganismi multi-resistenti MED/45 3
Assistenza anestesiologica e rianimatoria negli ospedali periferici non specializzati e criticità MED/41- MED/45 3
Accompagnamento a fine vita del paziente pediatrico: ruolo infermieristico MED/45 3
Stage/Tirocinio/esercitazioni pratiche e simulazioni 8
Prova finale 8

I destinatari del master sono i professionisti sanitari ricompresi nella Legge 01.02.06 n. 43:  infermieri, infermieri pediatrici, ostetriche, tecnici sanitari di radiologia medica (TSRM).

È fatto obbligo all’interessato, prima di formalizzare l’iscrizione al master, di contattare l’azienda presso la quale desidera svolgere il tirocinio, al fine di recepire la loro disponibilità ad accoglierlo come tirocinante e sottoscrivere la relativa convenzione con l’ateneo.

Ai partecipanti al master sono richiesti i seguenti adempimenti:

- studio del materiale didattico, video e scritto, appositamente preparato;
- superamento dei test di verifica online;
- partecipazione a corsi pratici in presenza attiva o online (Tecniche di RCP, PBLSD,  Management vie aeree pediatriche e neonatali, anestesia locoregionale ecoguidata, ventilazione meccanica, monitoraggio emodinamico, monitoraggio BIS e Entropia); o svolgimento del tirocinio previsto;
- superamento della prova finale.

Gli esami si terranno presso le sedi dell'Ateneo.

Sono richiesti i seguenti titoli di ammissione:

diploma di laurea quadriennale del previdente ordinamento; diploma di laurea triennale in infermieristica, infermieristica pediatrica, ostetrica, tsrm, fisoterapisti e/o laurea magistrale;

Ai sensi e per gli effetti dell’Art 1, punto 10 della Legge 08 gennaio 2002, n. 2, al corso possono essere ammessi anche coloro che sono in possesso di diplomi, conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle professioni sanitarie di cui alle leggi 26 febbraio 1999, n. 42, e 10 agosto 2000,n. 251 e 01 febbraio 2006 n. 43, che risultino iscritti all’albo professionale, ove previsto.

Modalità di pagamento

Il pagamento dovrà avvenire mediante bonifico bancario, eseguito direttamente dal corsista, alle seguenti coordinate bancarie:

UNIVERSITÀ TELEMATICA PEGASO
Banca Generali
IBAN: IT 44 M 03075 02200 CC8500647145

Indicare sempre nella CAUSALE del bonifico il proprio nome e cognome seguito dal codice del corso “MA1276”.

In sede di pagamento della 1ª rata o di pagamento in unica soluzione indicare nella causale anche il versamento della marca da bollo.

Esempi di causale di pagamento per il corsista MARIO ROSSI iscritto al Corso MA1276:

Per la prima rata:
“MARIO ROSSI CF … MA1276 1ª rata più spese bollo € 116,00”
Per la rata successiva:
“MARIO ROSSI CF … MA1276 2ª rata”

* CF: codice fiscale

Si informa che non saranno emesse quietanze sui pagamenti ricordando, ai fini fiscali per la determinazione del reddito, che il bonifico, eseguito secondo le su riportate istruzioni, consente la detrazione del costo.

Informazioni aggiuntive

A.A.

2021/2022

Ambito

Sanità

Buoni accettati

, ,

CFU

60

Codice

MAA1276

Durata

1500 ORE

Ente erogatore

Unipegaso – Università Telematica